www.dolcepiemonte.com

www.dolcepiemonte.com
Sté tacà e caté da ca.

SPAGHETTI ALL'AMATRICIANA


Gli spaghetti o bucatini all'amatriciana sono forse la ricetta della cucina italiana più famosa nel mondo.

Il sugo all'amatriciana deve questo nome alla città di Amatrice in provincia di Rieti (Lazio).

INGREDIENTI per 4 persone:

- 350 g di spaghetti
- 400 g di salsa di pomodoro
- 100 g di guanciale stagionato
- 60 g di pecorino stagionato
- vino bianco secco
- sale
- peperoncino

Tagliare il guanciale a cubetti e farlo rosolare insieme al peperoncino tritato. Attenzione a non rosolarlo troppo altrimenti il guanciale diventa secco e duro. Bagnare con il vino bianco secco e lasciarlo evaporare completamente, quindi aggiungere la salsa di pomodoro e salare.

Nel frattempo cuocere gli spaghetti "al dente" in abbondante acqua salata, versarla nella padella del sugo facendola saltare (o mescolandola) con il pecorino grattuggiato.


La tradizione impone di cucinare gli spaghetti o i bucatini all'amatriciana rigorosamente senza la cipolla, ma secondo me si sposa benissimo tagliata in julienne e messa a soffriggere insieme al guanciale.