www.dolcepiemonte.com

www.dolcepiemonte.com
Sté tacà e caté da ca.

PIZZA

La pizza è forse la ricetta che più di ogni altra identifica la cucina italiana e l'italian life style. Qualcuno definisce la pizza anche come il fast-food all'italiana, ma la pizza non è solo un disco di pasta con un po' di pomodoro e mozzarella, rappresenta la storia dell'Italia nel mondo.


La pizza ha origini antichissime sembra che i primi testi che parlano di pizze risalgano all'antica Roma, anche se era un po' diversa da quella che conosciamo noi oggi visto che il pomodoro arrivò in Italia solo dopo la scoperta dell'America.
Nel 2011 si celebraranno i 150 anni dell'unità d'Italia, la pizza era protagonista anche in quegli anni sia tra i poveri che tra i ricchi.
Qualche anno dopo il 1861 precisamente nel 1889 un pizzaiolo napoletano, Raffaele Esposito, dedicò una ricetta della pizza alla Regina Margherita di Savoia utilizzando ingredienti che riproponevano i colori della bandiara dell'Italia unita: il rosso del pomodoro, il bianco della mozzarella e il verde del basilico. Nasceva la pizza Margherita.

Oggi le varianti di questo piatto non si contano più.

PREPARAZIONE DELLA PASTA PER PIZZA:

INGREDIENTI PER 4 PERSONE (una teglia del forno di casa c.a.)

- ACQUA TIEPIDA 250 ml
- FARINA 500 GR
- LIEVITO DI BIRRA 10 gr
- SALE
- OLIO D'OLIVA

PROCEDIMENTO:

Versare la farina sul tavolo formando una " corona ", aggiungere nel centro l'acqua il lievito ed il sale e impastare bene.
Lasciare riposare l'impasto in un contenitore coperto con un panno umido per almeno 2 ore in un luogo tiepido.

Riscaldare il forno a 250°C. Mentre il forno si riscalda stendete la pizza nella teglia aiutandovi con un mattarello.

Perchè la pizza non diventi spessa bisogna utilizzare teglie molto basse o addirittura senza il bordo.


Versare sulla pasta il pomodoro, la mozzarella tagliata a cubetti e gli altri ingredienti a seconda dei gusti. Quando il forno sarà ben caldo infornare per una decina di minuti circa.

E' molto importante che la pizza venga servita e consumata calda.
Gli ingredienti sono molto importanti nella preparazione della pizza, dal lievito di birra alla mozzarella che dovrebbe essere rigorosamente di bufala.


Altre ricette su http://ricette-mania.blogspot.com/