www.dolcepiemonte.com

www.dolcepiemonte.com
Sté tacà e caté da ca.

PASTA ALLA NORMA

 DIFFICOLTA':MEDIA

La pasta alla Norma deve il suo nome all'opera omonima di Bellini, perchè alcuni artisti assaporando questa ricetta esclamarono" ma questa è Norma" per sottolinearne la perfezione. E' una delle ricette più famose della cucina italiana, che nasce in Sicilia più precisamente a Catania.
La fusione dei vari sapori mediterranei che compongono la pasta alla Norma fanno viaggiare il palato fino al mare e al sole di Sicilia. Dal pomodoro al basilico, passando dal sapore pungente della ricotta salata a quello più dolce delle melanzane fritte la pasta alla Norma racchiude molti dei gusti tipici della cucina italiana.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

- PENNE (O MACCHERONI) gr 400
- MELANZANE n 2
- SALSA AL POMODORO gr 500
- BASILICO
- RICOTTA SALATA gr 200
- OLIO D'OLIVA
- AGLIO spicchi 2

PROCEDIMENTO

Tagliare le melanzane a fette di circa 1\2 cm. Disporle in un colapasta, salarle con sale grosso e lasciarle riposare per almeno un'ora.

A parte pulire l'aglio e farlo rosolare leggermente con il basilico tagliuzzato nell'olio, aggiungere la salsa di pomodoro e lasciare cuocere per qualche minuto.

Sciacquare le melanzane e friggerle in abbondante olio d'oliva. A questo punto tagliate una parte delle melanzane in piccoli cubetti e unitele alla salsa di pomodoro, mentre le altre serviranno intere per guarnire i piatti.

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla e farla saltare con la salsa di pomodoro.

Impiattare la pasta alla Norma, disporre sopra i piatti le melanzane intere e grattugiare sopra la ricotta salata.

Trova altre ricette su http://ricette-mania.blogspot.com/